• ann

brand Ann Demeulemeester

Ann Demeulemeester, definita più volte la “regina di Anversa”, nata a Waregem nel 1959, affermata protagonista della moda belga e internazionale.


Membro della rinomata Antwerp Six, che ha dato alla moda belga ed europea alcune delle sue firme più preziose, è diventata un simbolo di design radicale, in cui lo stile punk contemporaneo è unito ad una eleganza sobria, una moda introspettiva e sottilmente poetica.


Ann Demeulemeester ha detto che “la buona la moda è come la musica rock: è tutta anarchia e rivolta”. Queste parole definiscono bene l’anima della stilista belga: pelle nera, bustier e gancetti su virginali tuniche layered, e un look sensualmente androgino, evanescente, hippie e sartoriale allo stesso tempo.


Sono modelli atemporali e sospesi in sottile equilibrio e tra gothic-dark, rock e candore, quelli di Ann Demeulemeester. Una moda concettuale in cui la sensibilità raffinata di creatrice e designer cattura ogni possibile stimolo dalla realtà circostante, arte, poesie e musica, per poi restituirlo attraverso il tessuto, il corpo e le forme.